INFO@TERREDELLUMBRIA.COM

Palazzo Ducale

Gubbio - Via F. da Montefeltro

Fu costruito dopo il 1470 dall’architetto Francesco di Giorgio Martini, in seguito alla conquista del feudo di Gubbio da parte dei Montefeltro.

E’ l’unico esempio di architettura rinascimentale in una città prettamente medievale, il palazzo si distingue per la finezza architettonica e la ricercatezza delle decorazioni, specie nei capitelli, nelle mostre di porte e camini che si fregiano degli emblemi del conte Federico di Montefeltro e della casata.

Il palazzo è strutturato in due corpi principali, orientati uno verso la vallata ed uno verso la montagna, congiunti dall’artistico ed arioso cortile centrale. L’interno dell’edificio conserva oggi solo alcuni degli originali elementi ornamentali; l’arredamento originale è scomparso da tempo come il famoso studiolo di Guidobaldo da Montefeltro, venduto, dopo vari passaggi di proprietà, nel 1939, al Metropolitan Museum di New York.