INFO@TERREDELLUMBRIA.COM

La Fontana Maggiore

Perugia - Piazza IV Novembre

La Fontana Maggiore

Costruita tra il 1275 e il 1278 da Nicola Pisano e dal figlio Giovanni, è sia una splendida creazione architettonica sia una complessa opera idraulica.
Nella fontana, senza dubbio la più importante del Medioevo, furono infatti fatte confluire le acque del nuovo acquedotto proveniente da Monte Pacciano, grazie all’intervento dell’ingegnere Boninsegna Veneziano.

Recentemente restaurata, la fontana ha una struttura a tre piani: due vasche poligonali in marmo sovrapposte, rispettivamente di 25 e 24 lati, e una terza vasca in bronzo. Tre ninfe sorreggono un’anfora dalla quale sgorga l’acqua.
La vasca inferiore è decorata con bassorilievi raffiguranti i mesi dell’anno e le arti liberali. Nella vasca superiore 24 sculture ritraggono personaggi biblici (Davide, Mosè, Salomone, Salomè), santi e figure mitologiche.